Passa ai contenuti principali

Non siate superficiali!


Dal momento in cui si arriva ad avere una visione più profonda della propria vita, una visione che va oltre le banali necessità e piaceri di tutti i giorni, oltre il ciclo di nascita e morte e quando si arriva alla comprensione che la propria vita è nelle proprie mani, che la propria realtà è creata da se stessi attraverso le proprie scelte, allora, da quel momento in poi non c’è più tempo da perdere, ogni momento va vissuto con attenzione! 
Quando dai la giusta importanza alla tua Vita, sai che non puoi vivere con superficialità. Devi essere presente in ogni momento, dare valore ad ogni singola scelta, essere consapevole ! 
Non farti ingannare dall'illusione della vita. Anche la realtà più bella è destinata a finire, quindi non è buonsenso fare dipendere il proprio star bene da fattori esterni. 
Vedi le cose come sono veramente – non essere superficiale. 
Non perdere il tuo tempo con pensieri inutili, con discorsi inutili con azioni inutili. Ricordati sempre che in ogni momento stai creando la tua realtà. 
Amare la propria vita significa scegliere in ogni realtà la positività, perché non ha senso stare male o sentirsi insoddisfatti. 

Il Maestro ci insegna: 
... non farTi condizionare, coinvolgere o stravolgere dalla negatività ! 
La Tua Vita è importante e lo sai... tante cose puoi fare per Te e gli Altri se comprendi che la Vita è Amare
Quindi : Ama la tua Vita, ama le tue scelte, Ama la Vita! 

Ogni momento deve servire per creare armonia e serenità nella vita con azioni basate sulla coerenza, il buonsenso e su un corretto rapporto con la natura, con le persone e con se stessi. 
La realtà ti da in ogni momento quello che serve, per cui non viverla con superficialità e non sprecare il tuo tempo. 
L’Insegnamento dice “Qui e Ora” - La grandezza risiede in ogni piccola Verità. 

Sabine 

Commenti

Post popolari in questo blog

Aforismi di Maestro Chen!

Qualcuno parla del Samgha... questa volta sono io, Sara

Si dice che quando l'allievo è pronto, il Maestro arriva! Ecco come ho conosciuto Maestro Chen!
Tutto ha inizio un lontano  martedì di fine agosto; mi arriva un invito tramite una conoscenza in FB... nemmeno so come ho trovato Joanna, probabilmente qualcuno ha condiviso il suo status e piacendomi ho fatto richiesta di amicizia. E' rimasta li nella mia lista fino a che, proprio qual giorno, mi arriva un invito collettivo ad un "pizzata"  a Sirtori. -Tomo, sai dov'è Sirtori?- -Dev'essere dalle parti di Lecco... una settantina di km da qua...- -Mmmh... ti spiacerebbe se vado? Il Maestro di Joanna fa la pizza per tutti... mi è sempre piaciuto quella persona ma non so come mai, pensavo che fosse lontanissimo, così tanto che non mi son nemmeno messa a cercare... ma se è così vicino io vado...- - Se ti fa piacere vai...- Detto fatto, in pochi minuti accetto l'invito... domenica vado a Sirtori.
Mentre aspetto l'ora di mettermi in viaggio finisco di preparare …

Se fai ciò in cui credi..

Si ricorre a troppe giustificazioni: lo si fa semplicemente per pigrizia e per mancanza di coraggio.
Se fai ciò in cui credi non hai mai bisogno di giustificarti, poiché sai di essere nel giusto. Nella consapevolezza di essere nel giusto diventi irremovibile ed allora nulla ti può attaccare.
Se vivi coerenza e se credi in ogni tua scelta, potrai la sera coricarti e dire a te stesso che questa giornata non è stata vana, che hai Vissuto.
La Libertà non ti viene regalata, devi saperla conquistare lottando con tutto il coraggio possibile: è difficile ma ne vale proprio la pena!

Miky