Passa ai contenuti principali

Bastoncini di cannella.


Oggi Vi parlo della cannella in bastoncini.
La cannella contiene manganese, ferro, calcio e fibre; la sua proprietà più nota è la capacità di controllare i livelli di zucchero nel sangue utile per ridurre il rischio di diabete, di disturbi cardiaci ma è anche un ottimo spezzafame se utilizzata per preparare tisane o bevande.
Migliora la digestione e il controllo del peso. In medicina cinese è usata da secoli per curare i disturbi dell’apparato gastrointestinale. Controllando la glicemia, inoltre, riduce gli attacchi di fame e le voglie di dolci.
Aiuta a regolare il ciclo mestruale. Studi recenti suggeriscono che la cannella possa aiutare a regolare il ciclo mestruale delle donne che soffrono di sindrome dell’ovaio policistico.
Tiene alla larga i batteri. La medicina Ayurvedica da sempre utilizza la cannella per le sue proprietà antifungine e per la sua abilità di prevenire la crescita di batteri, funghi e Candida. Ottima contro il mal di gola.
Se aggiunta ad altri alimenti ne favorisce la conservazione.
Assunta a piccole dosi la cannella può essere definita un rimedio "caldo" dal gusto caratteristico, utile per rivitalizzarsi nei giorni più freddi . . .
Ottima la tisana mela e cannella per prevenire i malanni di stagione!

Ps: la cannella, come qualsiasi altra spezia, ha delle controindicazioni. Prima di farne uso, è bene consultare il proprio medico curante.

Dhanly

Commenti

  1. Ciao, come si fa la tisana mela e cannella?
    Grazie mille :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giglio!
      La tisana mela e cannella si fa prendendo la buccia di una mela, meglio se rossa, una stecca di cannella e se piace dei chiodi di garofano, 2 o 3... dipende dai gusti!
      Si fa bollire per 5/6 minuti, lasci raffreddare un po' e bevi! Aggiungi dello zucchero di canna se ti va più dolce!
      Spero ti piaccia!
      Ciao e a presto!
      Sara

      Elimina
    2. La proverò sicuramente, ancora grazie mille

      Elimina

Posta un commento

Grazie per essere passato da qui!
Se ti piace quello che leggi condividilo... ogni condivisione è un seme buttato nel vento... prima o poi germoglierà creando un bellissimo capolavoro!

Post popolari in questo blog

Dhanly nel Vecchio Oriente!

Esprimo tutta la mia riconoscenza all'Onorevole Maestro Chen che con pazienza mi guida da sette anni. Vivo nell'associazione Samgha Filosofico Buddista Theravada di Sirtori e sono responsabile del piccolo negozio etnico (Vecchio Oriente) che è stato creato all'interno. Gestisco tutto questo con le mie capacità e il mio entusiasmo. Descrivo ciò che mi circonda, in particolare gli articoli presenti nel negozio al quale mi dedico con tutto l'amore di cui sono capace.
Riconoscente a Voi per le Vostre visite a questa mia pagina. Ci tengo a sottolineare che essendo una pagina Facebook non mi è possibile entrare nelle vostre bacheche o inviarvi messaggi. Posso solo rispondere ai commenti e messaggi (anche privati) che mi inviate Voi.
Se desiderate venire in visita, il negozio è aperto ai seguenti orari: Tutti i giorni dalle 10-12 14-18 Sabato e domenica dalle 10 alle 19 orario continuato. Vi auguro giornate in serenità, circondati da coloro che amate... Dhanly

Aforismi di Maestro Chen!

Qualcuno parla del Samgha... questa volta sono io, Sara

Si dice che quando l'allievo è pronto, il Maestro arriva! Ecco come ho conosciuto Maestro Chen!
Tutto ha inizio un lontano  martedì di fine agosto; mi arriva un invito tramite una conoscenza in FB... nemmeno so come ho trovato Joanna, probabilmente qualcuno ha condiviso il suo status e piacendomi ho fatto richiesta di amicizia. E' rimasta li nella mia lista fino a che, proprio qual giorno, mi arriva un invito collettivo ad un "pizzata"  a Sirtori. -Tomo, sai dov'è Sirtori?- -Dev'essere dalle parti di Lecco... una settantina di km da qua...- -Mmmh... ti spiacerebbe se vado? Il Maestro di Joanna fa la pizza per tutti... mi è sempre piaciuto quella persona ma non so come mai, pensavo che fosse lontanissimo, così tanto che non mi son nemmeno messa a cercare... ma se è così vicino io vado...- - Se ti fa piacere vai...- Detto fatto, in pochi minuti accetto l'invito... domenica vado a Sirtori.
Mentre aspetto l'ora di mettermi in viaggio finisco di preparare …